Calhanoglu fa chiarezza e zittisce la curva del Milan.

0
486

Tra il mondo rossonero e Calhanoglu non scorre buon sangue, ieri sera Hakan ha rilasciato queste dichiarazioni…

Al minuto 34′ del derby, il centrocampista turco si avvicina alla bandierina per battere il calcio d’angolo che poi risulterà vincente per il gol partita di Lautaro Martinez e dalla Curva Sud si alza il solito coro di insulti verso l’ex rossonero (Calhanoglu, figlio di …).

Subito dopo il gol di Lautaro, il centrocampista nerazzurro, prima di correre a festeggiare con i compagni si gira verso la curva e avvicina l’indice al naso in un gesto per zittire i tifosi rossoneri.

Già dopo la Supercoppa Italiana a Riad, Hakan Calhanoglu, aveva rilasciato dichiarazioni dove punzecchiava, in quel caso, i calciatori del Milan, perché secondo lui lo avevano preso di mira durante la festa scudetto dello scorso campionato.

Queste le sue dichiarazioni rilasciate dopo il trionfo in Supercoppa contro gli ex compagni: “Voglia di rivincita dopo le feste scudetto del Milan? Io preferisco stare zitto ma è stato pesante per me vedere certe cose che non mi aspettavo, ma il karma torna tutto”.