Vuole il Milan, ha rifiutato la concorrenza

0
1888

Sono ore calde per il calciomercato del Milan. I rossoneri sono pronti a piazzare nuovi colpi già nelle prossime ore. La settimana scorsa è stato il turno di Marco Sportiello e Ruben Loftus-Cheek.

Ora si aspetta a Milano lo sbarco di Romero, che dovrà sottoporsi alle visite mediche prima di mettere nero su bianco. L’argentino potrebbero, però, non essere l’unico calciatore a vestirsi di rossonero.

Il Diavolo è in pressione per Reijnders e la distanza tra l’offerta e la richiesta dell’AZ Alkmaar è davvero minima. Si attende la fumata bianca, che può arrivare davvero a breve.

La fiducia è massima, come d’altronde, quella per Christian Pulisic. Il giocatore americano ha scelto il Milan e come ribadisce il Corriere dello Sport, in edicola stamani, vuole solo i rossoneri.

Ieri si è parlato tanto dell’interesse da parte del Lione, ma l’offerta francese è stata rispedita al mittente. Il Chelsea avrebbe accettato ben volentieri la proposta dell‘OL, ma Pulisic, come detto, ha scelto il Diavolo.

I due club, dunque, sono chiamati a trattare per trovare un’intesa sul prezzo: al momento ballano una decina milioni ma c’è la volontà di tutti di trovare presto un’intesa, che verosimilmente ci sarà attorno ai 20 milioni di euro, praticamente a metà strada.

Christian Pulisic rappresenterebbe il jolly di Stefano Pioli: l’americano, con passaporto croato, può giocare sia sulle fasce in un 4-3-3, ma anche trequartista nel 4-2-3-1.

Sarebbe un acquisto davvero importante, non solo sul campo, ma anche mediaticamente parlando, essendo uno dei giocatori americani più forti. Un dettaglio non da poco.

Milan scatenato: la settimana dei sì

Reijnders e Pulisic sono indubbiamente i nomi più caldi del momento e come detto sono attese novità davvero a breve, magari già in giornata.

L’olandese e l’americano, però, non sono gli unici sul taccuino di Furlani e Moncada, che possono sbarcare a Milano a breve. Attenzione, infatti, anche alla doppia pista spagnolo.

Una che porta a Valencia, l’altra a Villarreal. Stiamo chiaramente parlando di Musah, che ha detto sì al Milan, e Chukwueze. Per il centrocampista il Milan non appare intenzionato a mettere sul piatto più di 20 milioni di euro. Rossoneri.

Che chiedono uno sconto sostanzioso anche per il nigeriano, che va in scadenza il prossimo 30 giugno. Si attendono novità importanti, inoltre, anche per Davide Frattesi, dopo l’incontro di oggi tra le parti