Parla l’avvocato di Florenzi sul caso scommesse!

0
1195

Ogni giorno che passa Florenzi sempre più nei guai, oggi arriva anche la conferma dall’avvocato! Dopo le questione legata a Nicolò Fagioli della Juventus e Sandro Tonali, dall’estate scorsa al Newcastle ma precedentemente di proprietà del Milan, altri due nomi sono stati attenzionati dalla Procura della Repubblica di Torino che indaga su un giro di scommesse ritenute illecite.

Nicolò Zaniolo, ieri impegnato con la Nazionale italiana di Luciano Spalletti, ha già reso testimonianza respingendo al mittente le accuse di scommesse illecite legate al calcio.

Mentre ha ammesso di aver giocato su altre cose che non riguardano il suo mondo. L’ultimo calciatore, in ordine di tempo, citato dai procuratori torinesi che stanno indagando è stato Alessandro Florenzi, polivalente difensore del Milan di Stefano Pioli.

Nei giorni seguenti, il calciatore è apparso di fronte agli inquirenti e, come Zaniolo, ha parlato di scommesse personali non riguardanti il mondo del calcio. E il legale dei due giocatori, l’Avvocato Gianluca Tognozzi, ai microfoni del canale Twitch di Tv Play ha parlato dell’ultima questione.

“A Florenzi non è stato contestato nulla per quanto riguarda ipotesi di scommesse calcistiche, si tratta di scommesse di natura personale che abbiamo chiarito, spero non ci sia altro. È una situazione molto simile a quella di Zaniolo: non ci sono contestazioni di alcuna natura per quanto riguarda il mondo del calcio. Si dice ‘spero non ci sia altro’ per una questione di stile fino a quando non si chiuderà l’indagine.

La Procura di Torino come giustizia ordinaria alla giustizia sportiva non ha inviato nulla, poi questa può prendere iniziativa se ci dovessero essere dichiarazioni di qualcun altro, ma la Procura della Repubblica di Torino, per ora, non ha inviato nulla alla Federazione.

Per quello che sappiamo fino ad oggi la Procura di Torino non ha contestato nulla per quanto riguarda scommesse sul calcio e Florenzi ha confermato di non aver mai scommesso sul calcio in vita sua e non è emerso niente che lo faccia pensare”. Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi, vi terremo aggiornati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here