Calabria accende il fuoco per il Derby!

0
584

Il nostro capitano apre una sfida contro l’Inter, ecco cos’ha detto!

Il derby di Milano torna ad avvicinarsi inesorabile in un momento che per Inter e Milan è diametralmente opposto. I nerazzurri stanno acquisendo fiducia, nonostante l’inciampo con l’Empoli.

È vero che la squadra di Inzaghi non stava brillando, neanche per risultati, ma la Supercoppa vinta nettamente due settimane fa proprio contro il Milan ha ridato segnali importanti.

Poi l’Empoli sì, in 10 col rosso a Skriniar, ma anche la vittoria di Cremona e ieri quella netta con l’Atalanta. L’1-0 che è valso la semifinale di Coppa Italia è stato importante soprattutto per la prestazione, decisamente positiva.

Tutto il contrario di quello che sta succedendo al Milan, che arriva da un mese di gennaio che definire da incubo è più che riduttivo. Il pareggio di Lecce, quello con la Roma nel finale, lo 0-3 in Supercoppa col l’Inter, lo 0-4 con la Lazio e il 2-5 col Sassuolo a San Siro.

E una classifica che resta corta, ma che per la squadra di Pioli si è complicata. Il mercato si è chiuso, gennaio è finito, ora il Milan punta a risorgere nella partita forse più importante.

Derby Inter-Milan, Calabria ‘provoca’: “L’anno scorso si è girato Giroud…”

Davide Calabria, nato e cresciuto nel Milan, racconta in primis le emozioni dello scudetto: “Col Sassuolo il momento più bello della mia carriera. Fin dal primo giorno a Milanello della scorsa stagione ero sicuro che avemmo vinto lo scudetto, l’ho detto anche ai miei amici. Me lo sentivo, si respirava un’aria diversa.”

“La voglia di dimostrare era davvero tanta in tutti noi”. A Milano, senza dubbio, nella settimana del derby si respira un’aria diversa: “Incredibile, sono emozioni forti. C’è molto rispetto tra le due squadre, in campo non ci sono state mai problematiche che vanno oltre al calcio.”

“Si affrontano due tra le più grandi società al mondo, quindi deve essere un giorno di gioia. Ovvio che noi vogliamo solo vincere e qualche screzio ci sta, l’adrenalina che si crea è normale”.

Lo scorso anno, la rimonta in pochi minuti nel derby ha dato il via a un’altra rimonta, quella del Milan in classifica ai danni proprio dell’Inter: “Dovevamo vincerlo per forza per continuare a credere nello scudetto. Dovevamo portare a casa la vittoria con tutte le nostre energie. Giroud si è girato…”.

Calabria ricorda quasi beffardo la doppietta del francese che ha ribaltato i nerazzurri in poco tempo, con una frase ormai diventata cult per tutti i milanisti. Proprio Giroud ha ricevuto, come vi abbiamo raccontato in esclusiva ieri sera, una mega offerta dell’Everton che però il francese ha declinato per continuare al Milan.

Calabria stravede per lui: “È un grande giocatore, quando è arrivato eravamo sicuri del campione che è ancora oggi. È incredibile”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here