100 milioni sul piatto per Leao, gli agenti sono già in città.

0
10205

Le prossime ore sono decisive, il Diavolo osserva gli arrivati. Il 2023 del Milan si è aperto con il successo targato Leao e Tonali. La squadra di Stefano Pioli, dopo un dicembre complicato, è riuscita ad imporsi a Salerno, fornendo una prestazione più che convincente.

Il portoghese è stato così uno dei protagonisti della vittoria, contro gli uomini di Nicola, confermando di essere fondamentale per i rossoneri. I campioni d’Italia, d’altronde, lo sanno benissimo e sono intenzionati a blindarlo, con un nuovo ricchissimo contratto.

Negli ultimi giorni dalle parti di via Aldo Rossi è cresciuto l’ottimismo: il Milan è pronto a mettere sul piatto una cifra superiore ai sette milioni di euro netti a stagione, tra parte fissa e bonus. Un’offerta che Leao appare intenzionato ad accettare.

Bisogna trovare la quadratura del cerchio legata al caso Sporting ma c’è fiducia e a breve si terrà un summit tra le parti che potrebbe avvicinare la fumata bianca. Il portoghese ha capito che Milano è il posto giusto dove crescere e per cambiare aria ci sarà tempo.


Calciomercato Milan, dirigenti a Londra: buone notizie per Leao


Sullo sfondo, comunque, restano i club inglesi, che stanno monitorando la situazione. Al momento, però, non si registra nulla di veramente caldo. La squadra, che ha più mostra

to interesse per Leao, è stato il Chelsea. I londinesi in estate erano pronti a strapparlo al Milan per una cifra vicina ai 70 milioni di euro.
Oggi la squadra di Potter rimane vigile ma appare impegnata davvero altrove.

Il Chelsea, infatti, è pronto a mettere le mani su Mychajlo Mudryk. Il talento ucraino, che gioca nello stesso ruolo di Leao, si prepara a spiccare il volo.

E’ stato accostato anche a Juve e Milan: nessuno però può permettersi di mettere sul piatto più di 100 milioni, come richiesto dallo Shakhtar Donetsk. Può farlo la Premier League, può farlo il Chelsea che vuole battere la concorrenza dell’Arsenal di Arteta.

Le prossime ore possono davvero essere decisive per l’approdo a Londra di Mudryk. Dirigenti ucraini, come riporta SkySports UK, sono attesi stasera a Stamford Bridge per trattare. L’acquisto dell’ucraino da parte dei Blues potrebbe significare la rinuncia definitiva a Leao.